Internazionalizzazione

POR FESR 2014/2020 misura 3.4.2 per l’internazionalizzazione

Intervento della Regione Calabria a sostegno dei progetti di internazionalizzazione ed esportazione dei prodotti regionali all'estero.

Area geografica

Calabria

Scadenza

Fino ad esaurimento risorse

Beneficiari

PMI, autonomi e consorzi

Settore

Agricoalimentare, turismo, logistica

Spese finanziarie

Partecipazione a fiere, uffici all'estero, certificazioni e promozioni

Agevolazione

Contributo a fondo perduto

Tutte le informazioni

Descrizione completa del bando

Il Bando della Regione Calabria prevede la concessione di contributi per progetti di esportazione dei prodotti regionali su mercati esteri, ricadono nelle aree di innovazione della “Smart Specilization Strategy” delle Regione, ovvero agroalimentare, edilizia sostenibile, turismo e cultura, logistica, terziario innovativo, smart manufacturing, scienze della vita.


I beneficiari

Possono accedere al contributo:

- Piccole e Medie Imprese
- attività di lavoro autonomo
- consorzi


Le spese ammissibili

Possono essere oggetto di richiesta del contributo della regione i seguenti investimenti:

- partecipazione a fiere e saloni internazionali e la realizzazione di eventi collaterali alle manifestazioni fieristiche internazionali (quota di partecipazione, l’affitto e l’allestimento dello stand, l’interpretariato, la traduzione, il servizio hostess e il noleggio di attrezzature);

-  realizzazione di sale espositive e uffici temporanei all’estero (spese di affitto e di allestimento, noleggio di attrezzature e strumentazioni, il trasporto di campionari);

-  promozione di incontri bilaterali e partnership tra operatori italiani ed esteri (affitto sale, spese di viaggio, di pernottamento, spese per servizi di ricerca e selezione partner e/o distributori all’estero e assistenza forniti da “società di TEM” accreditata dal MISE);

-  attivazione di azioni di comunicazione sui mercati esteri (spese per la promozione, quali pubblicità, spot radio e tv, web);

-  rafforzamento dell’organizzazione delle imprese per l’internazionalizzazione ( spese per l’ideazione e la realizzazione di brand, spese per la redazione di un piano web e social marketing specifico)

- certificazione per l’export (spese per servizi di certificazione di prodotto o aziendali).
 

La tipologia di contributo


Il bando propone un contributo a Fondo Perduto nella percentuale massima del 70% delle spese ammissibili, nelle seguenti limitazioni:
- Euro 200.000 per progetti presentati da consorzi

- Euro 50.000 per progetti presentati da PMI
Importo minimo ammissibile è di Euro 10.000.




La dotazione finanziaria che la Regione Calabria ha riservato a questo contributo per l'internazionalizzazione delle aziende ammonta ad Euro 3,5 milioni.


La modalità e la scadenza

La domanda deve essere inoltrata in modo telematico sul portale della Regione fino ad esaurimento risorse.

La nostra consulenza è senza anticipi: riceviamo il compenso solo a chiusura della pratica.

Mettiti in contatto con noi
Costruiamo insieme qualcosa di eccezionale?
🚀Sito in aggiornamento