Start up

Nuove imprese tasso zero

Agevolazioni per start up composte da giovani tra i 18 e i 35 anni e/o da donne.

Area geografica

Italia

Scadenza

Fino ad esaurimento risorse

Beneficiari

Imprese composte da giovani o donne

Settore

Industria, artigianato, turismo, agricoltura, commercio

Spese finanziarie

Opere murarie, brevetti, impianti, formazione, macchinari, fabbricati e suolo

Agevolazione

Finanziamento a tasso agevolato

Tutte le informazioni

Descrizione completa del bando


Nuova Imprese tasso zero è la misura che concede agevolazioni per la creazione o il sostegno di micro e piccole imprese composte, in prevalenza, da giovani tra i 18 e i 35 anni oppure da donne di tutte le età.


I beneficiari

Chi può chiedere l'accesso a questo bando? Le giovani aziende devono avere queste caratteristiche:
- essere costituite sotto forma di società
- essere composte per oltre la metà da giovani dai 18 e i 35 anni oppure da donne
- essere nate da non più di 60 mesi alla data di presentazione della domanda oppure da formare entro 45 giorni dal momento della richiesta
- non essere in liquidazione volontaria o in procedure concorsuali
- non essere imprese controllate da soci di altre imprese che hanno cessato nei 12 mesi precedenti un'attività comparabile a quella per la quale si chiede l'agevolazione

Le imprese che intendono richiedere il Finanziamento devono appartenere ai seguenti settori di servizi o produzione beni:
- Produzione di beni industria e Artigianato
- Trasformazione di prodotti agricoli
- Servizi alle imprese
- Servizi alle persone
- Commercio beni e servizi
- Turismo e turismo culturale

Le spese ammissibili

Gli investimenti che possono essere oggetto del bando “Nuove Imprese a tasso zero” sono:
- opere murarie (compresa ristrutturazione)
- acquisto di fabbricati e suolo aziendale
- macchinari e attrezzature
- impianti
- brevetti e software informatici
- attività di formazione e consulenza
- studi di fattibilità
- direzione lavori




La tipologia di contributo

Nuove Imprese a tasso Zero propone un finanziamento agevolato a tasso zero della durata massima di 10 anni, nella misura:
- 75% delle spese fino ad un massimo di 1,5 milioni di Euro per le imprese fondate da non oltre 36 mesi
- 90% delle spese fino ad un massimo di 3 milioni di Euro per le imprese fondate da più di 36 mesi e non oltre i 60.

La durata del rimborso del finanziamento è di 8 anni con il pagamento di due rate semestrali posticipate.



Il bando Nuove Imprese a tasso Zero vuole essere un incentivo e un supporto per tutti i giovani imprenditori italiani e per le donne durante la nascita di una nuova azienda.


La modalità e la scadenza


Non sono previste scadenze o graduatorie, le domande vanno presentate esclusivamente sulla piattaforma online gestita da Invitalia, esaminate poi secondo l'ordine cronologico di arrivo. Il bando è aperto fino ad esaurimento risorse.

La nostra consulenza è senza anticipi: riceviamo il compenso solo a chiusura della pratica.

Mettiti in contatto con noi
Costruiamo insieme qualcosa di eccezionale?
🚀Sito in aggiornamento