Marchi e brevetti

Disegni+

Un contributo a fondo perduto per gli imprenditori che valorizzano disegni e modelli sui mercati nazionali e internazionali.

Area geografica

Italia

Scadenza

Fino ad esaurimento risorse

Beneficiari

Micro, piccole e medie imprese

Settore

Industria, artigianato


Spese finanziarie

Investimenti per la valorizzazione produttiva e commerciale del marchio

Agevolazione

Contributo a fondo perduto

Tutte le informazioni

Descrizione completa del bando


Il Bando Disegni+ consente di avere agevolazioni alle imprese che valorizzano disegni e modelli sui mercati nazionale e internazionali. In questo caso, gli interventi hanno l'obiettivo di sostenere la capacità competitiva delle PMI.


I beneficiari

Le agevolazioni sono destinate alle Micro Imprese e alle PMI aventi sede legale e operativa in Italia, titolari di disegni/modelli registrati.

Le spese ammissibili


Possono essere oggetto del bando Disegni+ i progetti per la valorizzazione di disegni/modelli registrati presso qualsiasi ufficio di proprietà industriale/intellettuale in modo antecedente alla data di presentazione della domanda di partecipazione al Bando.

Le agevolazioni sono finalizzate all’acquisto di servizi specialistici esterni per:

A) la messa in produzione di nuovi prodotti correlati ad un disegno/modello registrato (Fase 1 Produzione).
Sono ammissibili le spese sostenute per:
- ricerca sull’utilizzo dei nuovi materiali;
- realizzazione di prototipi;
- realizzazione di stampi;
- consulenza tecnica per la catena produttiva finalizzata alla messa in produzione del prodotto/disegno;
- consulenza tecnica per certificazioni di prodotto o di sostenibilità ambientale;
- consulenza specializzata nell’approccio al mercato (es. business plan, piano di marketing, analisi del mercato, ideazione layout grafici e testi per materiale di comunicazione offline e online) strettamente connessa al disegno/modello.

B) la commercializzazione di un disegno/modello registrato (Fase 2 – Commercializzazione).
Sono ammissibili le spese sostenute per:
- consulenza specializzata nella valutazione tecnico-economica del disegno/modello;
- consulenza legale per la stesura di accordi di licenza del titolo di proprietà industriale;
- consulenza legale per la tutela da azioni di contraffazione.

La tipologia di contributo

Il bando Disegni+ propone un finanziamento a fondo perduto con questi massimali:
- per la Fase 1, è di Euro 65.000.
- per la Fase 2, è di Euro 10.000.




Le nuove risorse messe a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico per il bando in partenza sono ammontano ad Euro 14.000.000.


La modalità e la scadenza


La domanda per accedere al contributo Disegni+ è da presentare esclusivamente online tramite piattaforma apposita fino ad esaurimento fondi.

La nostra consulenza è senza anticipi: riceviamo il compenso solo a chiusura della pratica.

Mettiti in contatto con noi
Costruiamo insieme qualcosa di eccezionale?
🚀Sito in aggiornamento