Accesso al credito

Bando Micro Prestito

Accesso al credito per le micro imprese non bancabili, ovvero con difficoltà ad accedere ai finanziamenti bancari.

Area geografica

Puglia

Scadenza

Fino ad esaurimento risorse

Beneficiari

Micro imprese

Settore

Turismo, industria, commercio, artigianato, agroalimentare/agroindustria

Spese finanziarie

Consulenze e servizi, innovazione, ricerca e sviluppo, opere edili, impianti, attrezzature e macchinari

Agevolazione

Finanziamento a tasso agevolato

Tutte le informazioni

Descrizione completa del bando


Il bando agevola l’accesso al credito a tutte quelle miro imprese normalmente dichiarate “non bancabili” in quanto non in possesso delle garanzie necessarie. Come? Attraverso un finanziamento del Fondo Microcredito della Regione Puglia.

I beneficiari

Possono accedere al bando tutte le Micro imprese nelle seguenti forme giuridiche:
- società in nome collettivo
- società in accomandita semplice
- società cooperative
- società a responsabilità semplificata

Le microimprese per essere considerate “non bancabili”, dalla situazione economica dei 12 mesi antecedenti la presentazione della domanda, devono rispettare i seguenti requisiti:
- non avere avuto disponibilità di liquidita per un importo superiore ad Euro 50.000,00
- non avere avuto disponibilità di immobilizzazioni materiali per un importo superiore ad Euro 200.000,00
- non avere avuto ricavi annuali superiori ad Euro 240.00,00
- non avere beneficiato di altri finanziamenti negli ultimi 12 mesi per un importo complessivo superiore ad Euro 30.000,00
- non avere ricevuto altre agevolazioni

Le spese ammissibili

Possono essere oggetto di richiesta di agevolazione i seguenti investimenti:

A) per almeno il 30%
- opere murarie
- acquisto macchinari, impianti e attrezzature
- programmi informatici connessi alla produttività dell’impresa
- brevetti e licenze connessi alla produttività dell’impresa


B) per almeno il 70%
- acquisto materie prime
- locazioni immobili o contratti di affitto impianti
- utenze (intestate all’impresa beneficiaria)

La tipologia di contributo

L’agevolazione proposta dal bando è un finanziamento con le seguenti caratteristiche:

- durata massima di 60 mesi più un preammortamento di 12 mesi
- importo minimo Euro 5.000,00
- importo massimo Euro 30.000,00
- tasso di interesse fisso, pari al 70% del tasso di riferimento UE

La Regione Puglia ha stanziato un palfond di Euro 248 milioni per questo Fondo Microcredito, a sostegno di tutte quelle piccole imprese che difficilmente riuscirebbero a trovare garanzie per richiesta di liquidità.


La modalità e la scadenza


Le domande di richiesta di finanziamento possono essere presentate fino ad esaurimento risorse.

La nostra consulenza è senza anticipi: riceviamo il compenso solo a chiusura della pratica.

Mettiti in contatto con noi
Costruiamo insieme qualcosa di eccezionale?
🚀Sito in aggiornamento